La classificazione delle pellicce: la guida

classificazione delle pellicce

La classificazione delle pellicce selvatiche e di allevamento, tutto sulle aste.

La classificazione delle pellicce come funziona? Penso sia più corretto chiamarle pelli non pellicce =)

Capire come funziona la classificazione delle pellicce e pelli chiamate come volete è l’a b c se comprate le pelli in asta, da un supplier o da un broker. Se non conoscete queste informazioni base potreste essere facilmente fregati.

Che pelli comprare? Quando e dove comprare? Io vi posso consigliare =)

Qui i link della mia agenzia.

Quando si è tenuta la prima asta?

magari non ve ne frega un cavolo – ma non so se i miei colleghi o vecchi pellicciai lo sanno per cui lo scrivo!

La prima Asta di pellicceria ebbe luogo a Londra nel 1671 nel Caffè Garraway e vi furono offerti e venduti tremila quintali di pelli di castoro!

Dal 1671 al 2018 sono tante le cose a essere cambiate, vorrei raccontarvi tutto in questo post ma verrebbe davvero troppo lungo prometto che ne farò uno presto.”

Chi sono le case d’aste da pellicceria?:

Le aste solo coloro che vendono le pelli provenienti dagli allevamenti e cacciatori ai brokers e skin dealers.

Le aste ricevono le pelli e le assortiscono. Quelle non conformi vengono rispedite agli allevatori o cacciatori. Una volta assortire le pelli, analizzando il tipo, sesso, colore, lucentezza, lunghezza del pelo, morbidezza, e densità dei peli long nap e short nap vengono classificate e catalogate.

Il calendario delle prossime case d’aste di pelli

I giorni di ispezione delle pelli detti Inspection days.

I giorni di ispezione sono giornate intere dedicate al controllo e analisi delle pelli. I broker, arrivati in asta, si muniscono del catalogo delle pelli che verrano vendute i giorni successivi e del camice. Il camice serve per non sporcarsi nell’analizzare le pelli allo stato grezzo (sono dure, sporche di pipì e hanno un forte odore). L’odore può’ piacere o non piacere. A me personalmente, nonostante io sia particolarmente sensibile agli odori, piace o mi ci sono abituata. Si impregna talmente tanto negli abiti e nei capelli che, tornati in hotel, la doccia e il lavaggio degli abiti è obbligatorio. I broker analizzano le pelli che vorrebbero comprare seguendo il catalogo con tutti i lotti di pelli che saranno venduti in asta i giorni seguenti. Le pelli vengono analizzate nell’Inspection room su tavoli tutti dello stesso colore blu e con la stessa luce. Come già sapete ho studiato per diventare fur brokers facendo il corso di assortimento delle pelli della Kopenhagen Fur e, in asta, ho realizzato tantissimi video che potete trovare sul mio blog.

Cosa significa che i broker analizzano le pelli?

Il broker ha un incarico molto importante. Deve trovare il lotto migliore di pelli che corrisponda alle esigenze del cliente (brand di moda o pellicceria) al prezzo migliore con la migliore qualità. La commissione del brand al broker potrebbe essere: tot di budget, numero x di pelli, taglia x, maschio o/e femmina, etc… Le pelli sono assortite dalle aste in vari modi in generale in base al sesso, taglia, colore/tipo, qualità e per per altre caratteristiche (dipende dal tipo di pelle e dal tipo di asta). Non li elenco ora perché li descriverò più avanti analizzando ogni singola pelle per tipo di asta.

broker di pelli viaggiano per aste tutto l’anno da Toronto a Copenhagen, da Helsinki a San Pietroburgo, comprano le pelli commissionate da clienti e devono avere ottime capacità ed esperienza non solo nel valutare la qualità delle pelli ma anche nella logistica, nelle assicurazioni e nella finanza.

Ho intervistato Natasha l’unica donna broker al mondo e Rino Ghielmetti di SF Collection 

The auctions days ovvero i giorni di battito dell’asta sono giornate dedicate alla vendita dei lotti di pelli. Tutti i brokers si radunano nella Auction Room, col catalogo sottocchio, cercando di aggiudicarsi il lotto. Qui il pezzo di video di un’asta fatto anni fa

Le pelli partono da un prezzo. Oggi ad agosto 2018 è possibile comprare un visone per 25 euro. 25 euro! meno del prezzo di produzione. Si! Perché per produrre un visone ci vogliono almeno 30 euro. Quindi le aste stanno vendendo sotto costo. I prezzi sono bassissimi ed è il momento migliore per comprare. Se fossi un brand comprerei ORA! I broker per aggiudicarsi il lotto devono alzare il prezzo. Lo si fa alzando la mano e urlando UP.

Spesso capita che tanti broker vogliano comprare lo stesso lotto di pelli. Quello, per uno spettatore, è il momento più bello da vedere: si percepisce l’adrenalina e un continuo vocìo di UP UP UP.

Cinque secondi dedicati alla mia storia personale.

Per sei lunghi anni ho partecipato alle aste che si tengono circa quattro volte l’anno e solitamente avvengono una dietro l’altra come le settimane della moda. Sono stata alla Sojuszpushnina, Saga Furs e Kopenhagen Fur. Alla Nafa non ancora.

Le aste Saga Furs e Kopenhagen Furs vendono principalmente pelli provenienti da allevamenti la Sojuspinina. La Nafa invece vende principalmente pelli cacciate.

Invece di essere presente alle sfilate andavo alle aste.

Oggi mi divido fra le settimane della moda Prét-a-poter donna e uomo e Couture. Questo significa che viaggio circa sei mesi l’anno tra le capitali della moda e pellicceria. Sono innamorata del mio lavoro credo che si percepisca anche dall’about del mio blog.

Ma torniamo a noi!

Le pelli e la loro classificazione

nella terminologia tecnica della pellicceria, classificazione si dice grading, assortimento si chiama sorting, il pelo alto delle pellicce é il long nap, il pelo corto lo short nap. Ci sono tanti altri termini: vi consiglio di leggere il dizionario della terminologia tecnica della pellicceria che ho scritto appositamente.

Inizio a raccontarvi delle pellicce della Casa d’Asta NAFA

La casa d’asta Nafa si trova in Canada a Toronto ed è specializzata nella vendita di pelli selvagge e pelli che provengono da animali di allevamento.

Nafa offre pelli di origine selvatica: castoro, procione, muskrat, zibellino, coyote, volpe rossa, lince, cat lynx, martora, lontra, lupo e ghiottone

Nafa offre anche pelli allevate: silver fox e visone. Riguardo ai visoni la Nafa ha da poco acquisito Blackglama, il brand di pelli più antico della pellicceria, in passato il più famoso del mondo. Ha perso un pò soprattutto in Europa la forza del suo brand ma sono certa che la Nafa farà un grande lavoro per farlo tornare al lustro del passato.nafa Blackglama-LabelinFur

DESCRIZIONE E CLASSIFICAZIONE DELLE PELLI NAFA DI ORIGINE SELVATICA

Descrivo in modo tecnico quelle che reputo le informazioni più importanti su alcune pelli. Non le classifico tutte perché il post è già troppo lungo e l’obiettivo è solo quello di farvi conoscere la differenza della classificazione delle pelli più richieste sul mercato. Per tutte le altre potete contattarmi via mail.

Castoro detto Beaver: una delle pelli da pellicceria più antiche del mondo, come ho scritto prima è anche stata la prima pelle venduta in un’asta di pellicceria. La pelle di castoro è impermeabile e la pelliccia più corta (la lana che nella terminologia tecnica della pellicceria si chiama underwool) è sottile soffice e molto fitta.

I colori vanno dal nero al grigio e il sotto pelo dei castori è a macchie rossastre. Il pelo corto è di due centimetri mentre il top hair, il pelo più alto, è di sei centimetri al massimo della sua lunghezza e va dal nero al rossastro.

Il pelo lungo serve a tenere la pelle pulita e asciutta.

Le pelli di castoro hanno due classificazioni CASTORI EASTERN E CASTORI WESTERN

Le pelli di castoro Eastern vengono distinte in due taglie: pesanti e medie. Quelle pesanti hanno origini canadesi e il sotto pelo è profondo e fitto, mentre le medie arrivano dagli Stati Uniti e il sotto pelo non é molto pesante.

Le pelli di Castoro Western sono più larghe rispetto a quelle più grandi dell’Eastern e hanno un colore più chiaro ed una texture grossolana

Pelli di Procione noto come Raccoon: ci sono diversi tipologie

– Canadian hanno un sotto pelo molto profondo, una texture pelosa e vanno da medium a long nap. Il colore è variabile e le taglie variano tra i 20 cm e i 30 cm di larghezza

– Western Northern: le pelli hanno un pelo molto pesante e lungo e un sotto pelo molto fitto e texture media. Stessa taglia del Canadian

– Western North Central: le pelli hanno il sotto pelo lungo da medio a intermedio con una texture setosa. Il top hair è lungo. La taglia va dai 18 ai 20 cm ed è più piccolo dei primi elencati.

– Western Semi Heavy: le pelli hanno un sotto pelo di una lunghezza media con una texture setosa e top hair lunghezza media. La taglia va dai16 ai 19 cm.

– Eastern North Central: le pelli hanno un sotto pelo medio pesante con una texture lanosa e una lunghezza del pelo media. Il colore è di qualità media ed è più scuro rispetto agli altri. La taglia della pelle va dai 16 ai 19 cm.

– Eastern Semi Heavy: sotto pelo di lunghezza media, il pelo ha una texture setosa, colore medio con un tipo di pelo più scuro. Le taglie variano dai 16 ai 17,80 cm

– Central: queste pelli hanno un peso da medio a leggero con una texture setosa e un pelo medio corto. Colore medio Le taglie variano dai 16 a 17 cm.

– Coat: sono pelli rasate, hanno solo un pelo lo short hair molto setoso molto morbido e hanno un colore medio buono. Le taglie variano dai 14-17 cm.

La classificazioni delle pelli di procione Nafa

Per classificare le pelli di procione si tiene conto della taglia, colore del pelo e della qualità e sotto qualità.

Le taglie in totale sono nove: 5XL (sopra i 97 cm) 4XL, 3XL, 2XL, XL, LGE, LM, MED, SML (che è sotto i 51 cm)

Il colori del pelo sono cinque:

extra clear: il top hair è argento molto luminoso, e lo short hair è bluastro

clear: il top hair é argento luminoso e il sotto pelo è azzurrognolo

slight off: le pelli hanno un colore giallognolo e il sotto pelo è dello stesso colore un pò più chiaro

off: il colore predominante sia del pelo che del sotto pelo va dal giallo all’arancione

badly off: sia il pelo che il sotto pelo variano da un giallo molto intenso ad un arancione quasi rosso

Qualità e sotto qualità delle pelli di procione

Della selezione | fanno parte:

select: sono pelli del primo inverno, densità da massima a ottima con un sotto pelo fitto senza morsi o buchi. Il cuoio è color crema e può avere massimo tre buchi o imperfezioni.

first: buona densità del pelo, le pelli sono completamente coperte e il cuoio è azzurro e può avere fino a tre imperfezioni o buchi.

first and second: pelli giovani, la pelliccia ha una densità media e il pelo è leggermente rado e il sotto pelo anche. Il colore del cuoio può essere ardesia, crema o blu e può avere fino a un massimo di tre buchi distanziati.

second: pelli primaverili a pelo rado con un’apparenza lanosa, la copertura del pelo è lanosa e non compatta. Il cuoio è blu e può avere tre buchi o imperfezioni.

slight dgd (good): sono uguali alle select o alle first ma possono presentare dai quattro ai sei buchi.

slight dgd (average): sono uguali alla first e alla second ma possono presentare dai quattro ai sei buchi.

Della selezione || fanno parte:

damaged (gd): è come la select o la first con superficie danneggiata fino al 25%.

damaged (av): è come la first and second con superficie danneggiata fino al 25% oppure come la select e la first seriamente danneggiate.

damaged (pr): è come la second con superficie danneggiata fino al 25% oppure come la first e la second seriamente danneggiate.

third: sono pelli di procione appena nati. Il cuoio è blu scuro o nero.

fourth: ha un valore commerciale praticamente nullo.

Della selezione ||| fanno parte:

damaged (gd): sono uguali alla selezione ||.

damaged (av): sono uguali alla selezione ||.

damaged (pr): è come la second con superficie danneggiata fino al 50% oppure come la first e la second seriamente danneggiate.

third: sono uguali alla selezione ||.

fourth: sono uguali alla selezione ||.

Pellicce Zibellino Nafa la classificazione

La maggior parte delle pelli di Zibellino della Nafa sono cacciate in Canada, circa il 75%. Le restanti nel Maine, aree montuose degli Stati Uniti dell’ Ovest e in Alaska.

Pelli zibellino la descrizione

Il Canada del Nord e l’Alaska producono uno zibellino più largo e più pesante.

Il centro e sud del Canada producono uno zibellino che è più piccolo e più leggero.

Taglie delle pelli di zibellino

2XL: più di 58 cm

XL: tra i 53 e i 58 cm

LGE: tra i 46 e i 53 cm

MED-SML: sotto i 46 cm

Colori delle pelli di zibellino

Extra dark: molto raro. La pelliccia è nero scuro e uniforme. Il guard hair (la parte più lunga e più robusta del pelo di protezione sopra l’under fur) è marrone scuro o nero. La lana o sotto pelo è blu notte scuro.

Dark: la pelliccia di zibellino è uniformemente scura su tutto l’animale. Il guard hair è marrone scuro quasi nero o colore seppia. Il sotto pelo è un blu grigiastro.

Dark Brown: questi zibellini hanno una striscia marrone scuro in mezzo alla schiena. I fianchi sono di un marrone un po’ più chiaro. il guard hair è marrone scuro è l’under fur è grigio alla base e ha punte marrone giallastre.

Brown: le pelli sono più chiare della categoria Dark Brown. I fianchi possono essere più chiari della striscia dorsale ma generalmente sono uniformi nel colore. L’under fur è grigio alla base e giallastro nelle punte. Il guard hair è marrone chiaro sulla schiena e sui fianchi.

Light Brown: queste pelli di zibellino hanno una striscia marrone medio sul dorso e fianchi di un marrone che dà sul giallo chiaro. Il guard hair sfuma da marrone scuro sulla schiena a marrone chiaro sui fianchi. L’under fur è grigio alla base e le punte sono marrone giallognolo. Il colore giallognolo dell’under fur è chiaramente visibile attraverso il guard hair.

Pale: in queste pelli i guard hair variano da marrone chiaro nel centro al marrone giallastro sui fianchi. L’under fur è grigio chiaro alla base e le punte sono di un arancione giallastro.

Extra Pale: il guard hair varia da un marrone chiaro sulla schiena all’arancione sui fianchi. L’arancione giallastro dell’under fur è più chiaro rispetto alle pelli di colore pale. La pelliccia in generale da sull’arancione.

Canary: queste pellicce sono arancione pallido e l’under fur è grigio solamente alla base. La banda centrale dell’under fur è bianca e i fianchi sono di un arancione giallastro. Il guard hair è arancione al centro e arancione giallastro sui fianchi. Le pelli Canary sono molto rare.

Qualità delle pelli di zibellino Nafa

SECTION |

Della section | fanno parte le pelli di zibellino più belle.

Select: è la qualità migliore possibile – sono le prime pelli catturate d’inverno. Il pelo ricopre la totalità del cuoio. La pelliccia è molto setosa – sono equamente ricoperte sia da guard hair che da un pesante under wall e sono prive di qualsiasi imperfezione.

First: qualità molto buona. Sono pelli completamente ricoperte di pelo simili alle Select ma la pelliccia non è setosa. Il guard hair è più corto privo di qualsiasi imperfezione.

First and Second: possono essere leggermente rade, ottimo sotto pelo anche se non è sempre pesante e denso come nella Select e First. La pelliccia e il cuoio non presentano grandi imperfezioni.

Second: si divide heavy e average. (pesante e medio) In linea generale hanno un pelo non molto brillante e differiscono per la densità del sotto pelo.

Slight Damaged: anche in questo caso le pelli si dividono in due categorie buone good e medie average. Si distinguono per la quantità di difetti e imperfezioni che presentano.

Non esiste la Section ||

SECTION |||

Della Section ||| fanno parte le pelli di zibellino più danneggiate

Damaged: le pelli si dividono in dcd (av) e dcd (pr) av vuol dire avariate medie, (pr) significa Prime.

Average: hanno un’alta percentuale di danni e delle Prime è utilizzabile una piccolissima parte della pelliccia di zibellino. Solitamente questo tipo di pelli vengono utilizzate per piccoli accessori.

Third: il sotto pelo non è sviluppato. Hanno una quantità minima di guard hair e sono cacciate in primavera. Vengono principalmente per le fodere.

Fourth: sono pelli cacciate d’estate, valore commerciale bassissimo, cuoio scuro e la texture é veramente grossolano.

Red Fox – Volpi Rosse classificazione 

Si può parlare di Red Fox o Volpe Rossa quando si presentano tre tipologie di colori: red, cross, e silver.

Nella fase Red il colore varia da un rosso giallastro molto leggero (Pale, Extra Pale) fino a un profondo rosso castano (Dark).

La Cross Fox è la più comune. Il suo nome deriva dal disegno di croce nera che riporta sul dorso tra il collo e le spalle che si estende lungo i fianchi fino al fondo della schiena.

Il colore di sottofondo della Red Fox è più brunastro che rosso. Varia dal rossastro al rosso marrone con un impressionante numero di sfumature.

Una mutazione interessante riguarda la qualità del pelo conosciuta come Samson. In questa mutazione manca il guard hair e la volpe ha solo il sotto pelo molto corto donandogli un aspetto lanoso. La Samson è spesso nera e leggermente grigio fuligginoso e ha un aspetto scompigliato in quanto il pelo è tutto annodato.

Le Red Fox mutano il pelo una sola volta l’anno. Inizia a primavera e procede gradualmente per tutta l’estate.

In autunno il sotto pelo diventa molto denso e il guard hair raggiunge la sua massima lunghezza. Le pelli di Red Fox raggiungono la massima qualità tra il tardo novembre e i primi di dicembre e possono rimanere tali fino a metà febbraio. Più si va avanti con la stagione più il pelo delle Red Fox tende a perdere valore.

Le due tipologie di Red Fox sono Est e Ovest.

Le Eastern hanno colori scuri e spesso il pelo ha una texture setosa e sotto-pelo molto fitto.

Le Western hanno colori più chiari/pallidi con un pelo lungo e irregolare, texture setosa e sotto pelo meno fitto.

Le volpi di entrambe le regioni sono di grandi dimensioni e sono pesanti.

Le volpi delle aree centrali sono più leggere e quelle del sud sono più piccole.

SIZE TAGLIE delle Red Fox Nafa

XL-L: sono sopra i 71cm

M-SM: sono sotto i 71 cm

COLORI delle Red Fox Nafa

Extra Dark: pelliccia molto brillante scura e rosso ciliegia

Dark Red: la pelliccia è più scura e rossastra delle altre pellicce hanno una striscia rossa sul dorso che si estende per tutta la lunghezza dell’animale. Il manto è molto brillante e vengono spesso chiamate: “Cherry Red”

Medium: le pellicce sono più chiare delle Dark la striscia rossa dorsale che parte dalle spalle tende a svanire di intensità quando raggiunge il bacino.

Pale: queste pellicce sono più chiare delle Dark e Medium e la striscia dorsale non è molto pronunciata.

Extra Pale: il manto della pelliccia è giallastro e non si distingue la striscia dorsale. Le pelli provengono principalmente dall’Ovest.

Bastard: la pelliccia sembra una Cross Fox più chiara ma hanno una striscia rossa, che parte dal centro della schiena al posto di averla nera. Il sotto pelo ha delle macchie rosse e la striscia dorsale delle bastard varia in larghezza. Infatti le pelli spesso sono assortite in white stripe e narrow stripe.

Pesi della volpe Red Fox Nafa

In questo caso le pelli vengono classificate anche per peso a differenza dei visoni o di altri animali.

Heavy: il sotto pelo è molto fitto e hanno il long nap.

Average: il sotto pelo è di densità media lunghezza pelo media.

Flat: il sotto pelo è molto corto e il pelo è short nap

Extra Flat: il sotto pelo è cortissimo e hanno praticamente solo il guard hair

Qualità delle pelli di Red Fox Nafa

SECTION |

Select: sono la migliore qualità possibile. La pelle è completamente ricoperta di pelo. Non presenta alcune imperfezioni.

First: ottima qualità, la pelle è completamente ricoperta di pelo ad accezione di qualche punto debole sui fianchi e non presenta alcuna imperfezione.

First and Second: la mancanza di pelo sui fianchi e sulla schiena è visibile e mancanza di densità del sotto pelo.

Second: pelo molto rado sui fianchi e sulla schiena, mancanza di sottopelo.

Slight Damaged: si divide in SDG (gd) che comprende le pelli Select e First che sono rovinate fino ad un 10% e SDG (av) che comprende le pelli di qualità 1- 2 che sono rovinate per una percentuale maggiore del 10%.

SECTION |||

Damaged: si divide in DGD (gd) che comprende le pelli selected e first che sono rovinate fino ad un 25% e DGD (pr) che comprende le pelli di qualità 1 e 2 rovinate più del 25% e le 1 che sono rovinate per più del 50%

Fourth: hanno un valore commerciale molto basso, sono pelli estive con un pelo ingarbugliato e molto ruvido.

Pellicce di Lince Nafa: classificazione

NWT: sono pelli del Nord del Canada, la maggior parte delle linci provengono da questa zona. Il pelo ha una lunghezza media. Il colore della schiena è per lo più argento e la pancia, che è la parte più usata dai designer, tende a essere più chiara. Il cuoio è molto elastico e facile da lavorare.

AK: sono pelli di lince che provengono dall’Alaska, come dimensione sono più larghe, hanno un pelo più lungo delle NWT e NTH. La pancia ha un pelo più lungo e un aspetto più fitto. I colori della schiena sono color argento e le pance più chiare.

NTH: sono linci delle aree centrali del Canada e del Labrador. Hanno un cuoio meno elastico, il pelo è più corto e un ha colore più scuro.

TAGLIE DELLE LINCI (misurate dal naso alla base della coda)

XL: sopra i 99 cm

L: da 88.9 cm a 99 cm

LM: sotto gli 88.9 cm

M:  da 78.7 cm a 88.9 cm

SM: sotto i 78.7 cm

COLORI DELLA PANCIA DELLE LINCI

X CLEAR / CLEAR: pelliccia molto chiara con piccoli o inesistenti puntini gialli del sotto pelo.

SLIGHT OFF: macchie giallastre nel sotto pelo della pancia.

OFF: macchie dal giallo scuro all’arancio.

BADLY OFF / STAINED: macchie molto arancioni sulle femmine da latte.

La classificazione delle linci della Nafa

SECTION |: fanno parte le Select, First, First and Second e Second. Sono la scelta delle pelli con la qualità maggiore. Hanno il cuoio elastico e ricoperto totalmente da peli. La pancia é molto chiara praticamente priva di macchie e di qualsiasi imperfezione. Il pelo è molto lucido, morbido, e il sotto pelo è molto fitto.

SECTION |||: fanno parte Third, Fourth, Slight Damaged, Damaged. Sono le pelli di seconda/ultima scelta, quelle più danneggiate, con macchie evidenti, il sotto pelo è meno folto, il pelo non è lucido e fitto, ci possono essere imperfezioni come buchi o altro.

LYNX CAT – BOBCAT Pelli della Nafa la classificazione

Easterns: origine Stati Uniti dell’Est e Canada dell’Est. Le Lynx Cat sono famose per la taglia, e per il loro peso che va da heavy a semi heavy. I colori della schiena vanno dal marrone chiaro al marrone rossastro. La chiarezza della pancia presenta delle leggere imprecisioni.

Westerns: hanno una pancia più chiara e una schiena più paglierina. Il peso va da heavy a semi heavy e hanno una buona taglia. Un’eccezione alle linci dell’Ovest è rappresentata dal COASTAL CAT che ha una schiena molto rossa e una pancia priva di qualsiasi colore praticamente bianca.

Southerns: comprende i cats degli Stati Uniti del sud, sono generalmente molto piccoli, le pance prive di colore, le schiene scure e a volte molto maculate. Sono le famose BOBCATS

SIZE delle Lynx Cats

XL: sopra i 91.44 cm

L: tra gli 81.28 cm e i 91.94 cm

M/SM: sotto gli 81.28 cm

COLORI delle Lynx cats

Le pelli sono assortite in tre principali categorie di colori della schiena che sono Pale, Medium e Dark. All’interno di queste categorie le pelli sono descritte come blu o rosse. Se esistesse una quantità sufficiente di animali con le schiene maculate sarebbero catalogate separatamente.

Clarity – Chiarezza della pancia della Lynx Cat

Le pellicce sono assortite in quattro categorie di chiarezza

XCLEAR/ CLEAR: pelo molto luminoso pancia larga con pochi o inesistenti macchie gialle

SLIGHT OFF: sfumature giallastre sulla pancia

OFF: ha delle macchie che vanno dal giallo scuro all’arancione

BADLEY OFF/STAINED: sono molto arancioni e hanno macchie evidenti soprattutto sulle femmine da latte

Classificazione delle pelli Lynx Cat della Nafa

SECTION |: ne fanno parte la Select, First, First-Second e Second. Le prime sono la migliore qualità possibile, pelli completamente ricoperte di pelo con un sotto-pelo molto fitto una pancia piena di pelo molto folta e senza alcuna imperfezione fino ad arrivare alla Second dove le schiene non sono completamente ricoperte di pelo e le pance non sono folte.

SECTION |||: ne fanno parte Third, Fourth, Slight Damaged e Damaged. Le prime sono pelli di Lynx Cat che non hanno ancora completato la crescita, possono anche essere pelli primaverili, per cui poco ricoperte di pelo fino ad arrivare alle ultime, le Damaged, che vengono distinte in GOOD. Sono di ottima qualità ma con delle imperfezioni quindi ne fanno parte la Selected e la | ma con dei difetti e in POOR: ne fanno parte la First e la Second con delle imperfezioni.

Pelli di lontra detta Otter della Nafa

Le pelli di Lontra di fiume sono molto valutate data la loro resistenza nel tempo, infatti sono lo standard in base al quale viene stabilita la resistenza e durata nel tempo di tutte le altre pellicce.

Le tipologie delle pelli di lontra

CENTRAL: le pelli di questo tipo hanno un peso del cuoio che va da pesante a regolare, il pelo tende a essere più scuro con una minoranza di colori più chiari.

NORTH EAST CANADA: quest’area produce una grande quantità di pelli Extra Dark, il cuoio è leggero e le pelli sono spesso fatte essiccare al freddo, con il risultato che il cuoio risulta sottile come una pergamena.

NORTH WEST CANADA: le pelli dell’Ovest sono generalmente più chiare rispetto a quelle dell’Est, sono più larghe e hanno un peso simile a quelle del North d’Est del Canada anche se non sono così leggere come queste ultime. Il pelo generalmente è abbastanza folto e varia da paglierino a scuro.

WEST CENTRAL: queste pelli sono più piccole con un peso medio leggero.

EASTERN US: questa area produce pelli molto larghe con un cuoio molto pesante e si collocano nelle categorie marroni e nere

SOUTH EAST: le pelli di queste zone hanno un cuoio pesante e il pelo é semi heavy. Spesso questa tipologia di pelli sono a pelo lungo in quanto il sotto pelo è corto per cui il guard hair ha le punte arricciate.

SOUTHERN: le pelli di questa zona sono le più piccole di tutte le altre e i guard hair sono facilmente arricciati. Il range di colori va da marrone chiaro a marrone scuro. Queste pelli possono avere valore per capi di abbigliamento leggeri.

SIZE Taglie delle pelli di Lontra   

XL: oltre i 96.5 cm x 20 cm

LGE: 86 cm x 20 cm

LM: 81 cm X 18 cm

MED: 76 cm x 16

SLM: sotto i 76 cm per 16 cm

Colori delle pelli di Lontra

I colori variano dal nero intenso al paglierino passando dal marrone e sono: Extra Dark, Dark, Dark Brown, Brown, Pale e Extra Pale.

Il grado di chiarezza del pelo detto Clarity (trovate i termini tecnici nella pagina apposita clicca qui)

La Clarity si divide in tre gruppi che sono: Clear, Slight Off e Off. Si basano su quanto il sotto pelo sia più o meno di colore rosso – marrone soprattutto all’altezza di metà schiena.

i label della classificazione delle pelli nafa

DESCRIZIONE E CLASSIFICAZIONE DELLE PELLI NAFA DI ALLEVAMENTO

Silver Fox: la Nord America Silver Fox è un prodotto di altissima qualità ha un pelo molto setoso, ha un cuoio molto leggero ed è molto luminosa.

Size elenco le taglie

4×0: sopra i 124 cm

3×0: da 115 cm a 124 cm

00: da 106 cm a 115 cm

0: da 97 cm a 106 cm

1: da 88 cm a 97 cm

2: da 79 a 88 cm

3: da 70 a 79 cm

Colori: Extra Dark Medium, Dark Pale, Dark Medium e XPale

Clarity: Clear, Slight Off, Off, Badly Off e Stained

Gradi di Qualità:

Nafa Gold: è la miglior qualità. Pelli di prima qualità con un ottimo sotto pelo che è completamente coperte di guard hair. Le pelli sono setose e prive di qualsiasi imperfezione

Nafa Silver: sono di qualità simili alle gold con la differenza che sono leggermente meno folte.

Lunghezze dei peli: Heavy Nap, Regular Nap e Short Nap

Pelli di visone della Nafa la classificazione

tipologie visoni Nafa

I tipi di pelli di visone della Nafa sono

Mahogany, Demi Buff, Pale Pastel, Lavender, Perl, White, Black, Blue Iris, Sapphire e Violet.

aggiungere foto visoni che hai nella cartella

Le taglie di questi visoni sono

5×0: sopra i 101 cm

4×0: dai 95 cm ai 101 cm

3×0: dai 89 cm a 95 cm

00: da 83 cm a 89 cm

0: dai 76 cm a 83 cm

1: dai 71 cm a 77 cm

2: dai 65 cm a 71 cm

3: dai 59 cm a 65 cm

4: dai 53 cm a 59 cm

5: dai 47 cm a 53 cm

6: sotto i 47 cm

I visoni vengono classificati anche per la lunghezza dei peli

Extra Short nap

Short Nap

Short Medium Open

Short Medium Nap

Medium Nap

Medium Long Nap

Long Nap

Extra Long Nap

I label della Nafa dei visoni sono

Nafa Gold, Nafa Silver, Sprinklers e White Mark. Il primo è la qualità migliore.

Le pelli di visone vengono classificate anche in base al colore che varia dallo scuro al chiaro del tipo di pelle come negli esempi fatti precedentemente.

Un brand di visoni che amo molto per la qualità è quello di Unicorn Farms che è venduto da Nafa.

KOPENHAGEN FUR

La casa d’aste Kopenhagen Fur per la quale sono stata consulente marketing relativamente ai progetti strategici con i grandi brand della moda per un anno 2017-2018 e con cui collaboro da cinque anni è la casa d’aste più grande nel settore della pellicceria.

La Kopenhagen Fur come si intuisce dal nome si trova in Danimarca,non a Kopenhagen, ma a Glostroup una piccola cittadina a 20 minuti dalla capitale danese.

La Kopenhagen Fur vende circa 28 milioni di pelli l’anno per un turnover di 1,07 miliardi di euro l’anno. La Danimarca é il più grande produttore mondiale di pelli di visone. Da anni la Kopenhagen Fur investe per aumentare le condizioni già altissime degli allevamenti di visone collaborando con la Danish Animal Welfare Society specializzata nel salvaguardare il benessere degli animali.

I proprietari dell’azienda sono gli allevatori di visoni Danesi. Avevo fatto un post con Tage Pedersen, Direttore di tutti gli allevatori Danesi e Presidente di Kopenhagen Fur ricco di foto degli allevamenti dei visoni all’aria aperta e del cibo di altissima qualità che mangiano. Ho anche girato un video con uno scienziato all’interno di un allevamento di visoni per mostrare ai miei follower come funzionano.

L’asta avviene quattro volte l’anno: a Gennaio, ad Aprile, a Giugno e a Settembre (quest’ultima è la meno importante perché chiude la stagione).

La Kopenhagen Fur vende per un 90% pelli di visone per la maggior parte di origine danese. Per la parte restante offre pelli di Swakara provenienti dalla Namibia, Cincilla, e pelli di foca di Great Greenland.

Da pochi mesi l’asta ha iniziato a vendere anche pelli di visone di origine americana (quelle che provenivano dagli allevamenti dell’asta ormai non più esistente dal 2018 ALC) e pelli di volpe blue fox, silver fox e norwegian fox.

Ci tengo a precisare che le pelli di visone e il commercio di esse sono state utilizzate e offerte per la prima volta inizialmente in America e poi in tutto il mondo.

La classificazione delle pelli Kopenhagen Fur

KOPENHAGEN FUR LABEL

I label della Kopenhagen Fur sono

LABEL PURPLE: sono degne di questa etichetta le pelli con la qualità migliore in assoluto di visone, cincillà e swakara caratterizzate da una particolare leggerezza e setosità data da un guard hair molto corto e un under fur eccezionalmente denso e fitto.

LABEL PLATINUM: sono pelli di qualità molto alta con un guard hair e sotto pelo denso e fitto.

LABEL BURGUNDY: sono pelli selezionate per il loro livello di guard hair e per il sotto pelo denso e voluminoso

LABEL IVORY: sono pelli selezionate per l’armonicità di proporzione tra il guard hair e il sotto pelo.

Le pelli vengono classificate seguendo queste linee guida:

(Dato che la Kopenhagen Fur vende principalmente visoni e diverse tipologie ho pensato di fare un focus su questi e approfondire meno le altre tipologie di pelli)

Tipologie dei visoni: Black, Mahogany, Brown, Glow, Pastel, Palomino, Pearl Beige, Gold Pearl, Pearl Cross, Black Cross, Sapphire Cross, Silver Blue Cross, Sapphire, Silver Blue, Blue Iris, Jaguar, Violet, White, Dawn, Palomino Cross, Pastel Cross, Platinblond,  Redglow, Stardust, Bluiris Cross e Violet Cross.

kopenhagen fur visoni

Descrivere il colore di questi peli non avrebbe senso, posso inserire qui sotto alcune foto in modo che possiate avere un’idea generale.

La grande differenza che c’è fra le pelli di visone americane e quelle Danesi è che i visoni americani sono principalmente short nap e quelli Danesi sono long nap. Il Demi Buff della Nafa usato da tanti designer europei sarebbe per la Kopenhagen Fur il Brown o Mahogany.)

Due video divertenti ma interessanti se siete curiosi di scoprire come funziona Kopenhagen Fur.

Qui un video con Lone Quality Manger delle pelli Kopenhagen Fur  (scusate la mia immagine ero davvero molto giovane e inesperta e soprattutto entusiasta)

Qui un video sulla classificazione delle pelli con Soren anche in questo caso (scusatemi ero davvero giovane)

Sesso: le pelli femmine si distinguono per leggerezza, hanno un cuoio sottile e un pelo fine e sottile. I Maschi hanno un cuoio leggermente più pesante e guard hair leggermente più spesso inoltre sono più larghe e lunghe delle femmine.

Taglia: le taglie sono dieci. 50 oltre i 101 cm, 40 tra i 95 cm e i 101 cm, 30 tra gli 89 cm e i 95 cm, 00 tra gli 83 cm e gli 89 cm, 0 tra i 77 cm e gli 83 cm, 1 tra i 71 cm e 77 cm, 2 tra i 65 cm e i 71 cm, 3 tra i 59 cm e i 65 cm, 4 tra i 53 cm e i 59 cm, 5 tra i 47 cm e i 53 cm

Colore: Black, XXXDark, XXDark, XDark, Dark, Medium, Pale, XPale, XXPale, XXXPale e White.

Clarity / Brillantezza: si divino in quattro categorie: 1,2,3 e 4. La qualità 1 il sotto pelo da sul blu. la qualità 2 segue il colore del pelo, la qualità 3 ha il colore più marrone e la qualità 4 è rossastra.

Hair Length: si dividono in classic, velvet e Long Nap. Nel Classic la lunghezza del guard hair è di poco differente da quella del sotto pelo e la pelle è caratterizzata dalla dominanza di guard hair. Mentre nel Velvet la lunghezza del guard hair è di pochissimo maggiore rispetto al sotto pelo per cui la pelle si caratterizza per la dominanza di sotto pelo. Long Nap dove il guard hair è molto più lungo del sotto pelo. per cui la pelliccia si caratterizza per la dominanza di guard hair.

Altre caratteristiche che distinguono le tipologie del pelo sono la setosità e la ruvidezza del pelo.

Setosità che nel termine tecnico si dice silkiness è una pelle con un guard hair molto fine, dritto, parallelo e tutto della stessa lunghezza.

Metallic che significa ruvidezza è data dalla combinazione di grossolanità e sovrapposizione del guard hair che, incurvandosi verso il sotto pelo generano una superficie irregolare e arricciata.

Quality: Purple, Platinum, Burgundy, Ivory, sono i quattro label descritti all’inizio del post e sono le migliori. Le altre qualità di pelli sono medio basse e sono: ||, |||, Sprinklers (ha molto top hair bianco e ha delle piccole aree bianche nel wool), Breeders (sono caratterizzate da strisce rosse sulla pancia e hanno un cuoio più grosso del normale), Summer Skins (i visoni non hanno completamente sviluppato il pelo invernale e di colore rosso e il top hair sul collo risulta di colore rossastro), White Wool e Damaged Skins.

Quality Control: controllo della qualità dell’assortimento

Lot: creazione dei lotti

Pellicce di Cincilla

pelli di cincilla

tipologie di pelli di Cincilla Kopenhagen Fur

Siccome il cincilla è una delle mie pelli preferite spendo due parole:

I cincilla color naturali sono cinque: Black Velvet, Beige, Shadow, Violet e Standard.

Qui sotto le foto scattate per il mio blog nel 2015

I lotti sono di 40 pelli massimo. Ci sono due centimetri di differenza fra le taglie.

I cincilla sono sempre venduti già conciati (dressed) perché hanno un cuoio molto delicato un pelo molto soffice.

La Danimarca produce una qualità speciale: la Bluest Natural Clarity.

Pellicce Swakara

Swakara è il nome di una specifica razza di pecore karakul della Namibia. Significativamente diverso da quello del karakul dell’Asia centrale, esemplari di qualità cosi eccellente non si trovano in nessun’altra parte del mondo. Questo rende lo swakara una delle pellicce più desiderate al mondo.

La caratteristica dello swakara sono i suoi riccioli, che formano come dei piccoli fori sulla superficie del pelo. Lo swakara caratteristico è piatto, setoso ed elegante. La pelle morbida ed elastica rende il materiale adatto a produrre quasi tutti gli abiti, dalle gonne alle giacche.

Pelli di Foca Seal Great Greenland

Le pelli di foca groenlandesi vendute a Kopenhagen Fur sono coperte dai regolamenti dell’UE sul commercio di prodotti derivati dalle foche. Possono essere scambiati solo i prodotti di foche cacciate dagli Inuit. Le pelli vendute a Kopenhagen Fur sono fornite dagli Inuit della Groenlandia come sottoprodotti della caccia al cibo. Le pelli di foca sono di diversi tipi, ma quella comunemente usata per la moda è la Harp Seal. Questo tipo può essere facilmente riconosciuto dai suoi peli corti e uniformi e dalla sua superficie quasi setosa e lucente. La pelle di foca ha un aspetto più piatto rispetto ad altri tipi di pelliccia, ad es. il visone. La pelle di foca è impermeabile e offre una grande resistenza al vento e alla pioggia.

Le pelli della Casa D’aste Saga Furs

saga furs casa aste pelli

La Saga Furs ha più di 100 anni di attività, la Casa d’Aste si trova all’interno di un bosco di betulle bianche a venti miglia da Helsinki. il Design Center della Saga Furs https://youtu.be/xMEk_7j5A7Y  si trova a Copenhagen.

Saga Furs è quotata in borsa, vende circa 10 milioni di pelli l’anno con un turnover di 505 milioni di euro.

Saga Furs è l’asta più vicina ai brand di moda, specializzata nella vendita di Volpi, di Finnraccoon e di Visoni.

Le pelli provengono dagli allevatori finlandesi e da tutta l’Europacolori-di-pelli-da-pellicceria-naturali

La classificazione delle pelli Saga Furs

Da Saga Furs la classificazione delle pelli avviene seguendo questo metodo: uniformità, taglia, colore e qualità.

I quality levels di Saga Furs sono: Saga Furs Lumi Royal, Saga Royal Saga Superior.

Le pelli vengono divise secondo il tipo di pelle, selezionate per taglia che viene misurata dal naso alla base della coda e infine per gradazione di colore.

Un numero elevato di macchinari altamente tecnologici viene utilizzato per la prima fase dell’assortimento delle pelli.

Le “grading machines” sono state costruite appositamente per Saga Furs.

Dopo la selezione per taglia e colori le pelli vengono assortite da esperti manualmente.

Gli specialisti assortitori vengono addestrati per molti anni, ogni pelle viene ispezionata per spessore e densità del sotto pelo oltre che per la qualità del guard hair.

Le qualità migliori vengono contrassegnate con Saga Furs Label e sono: Saga Furs Lumi Royal, Saga Furs Royal, Saga, Saga |.

Saga Furs Lumi Royal: sono pelli di altissima qualità, il sotto pelo e il guard hair sono molto fitti e resistenti. Sono pelli setose, short napped di qualità eccezionale.

Saga Furs Royal: sono pelli di una qualità leggermente inferiore della prima ma di altissimo livello e sono short napped.

Saga: pelli di alta qualità, il guard hair e il sotto pelo sono leggermente più deboli delle Saga Royal. Le pelli long nap di Saga Furs Royal e Saga finiscono tutte sotto l’etichetta Saga.

Saga |: sono pelli leggermente più deboli delle Saga ma con un buon valore commerciale.

Saga ||: è la classificazione più bassa che si possa dare a pelli normalmente utilizzate per la vendita

Avevo fatto un video tanti anni fa mostrando come funziona l’Asta della Saga Furs qui sotto il video (come già scritto in precedenza non ero ancora esperta nello stare davanti alla telecamera nè nel settore, ero agli inizi non criticatemi)  –     

La Saga Fur in questo video spiega benissimo l’assortimento delle pelli.

La Saga Furs offre: Visoni, Volpi, Finnraccoon, Karakul, Cincilla, Cincilla Rex e Castor Rex.

I colori dei visoni della Saga Furs

Black, Mahogany, Brown, Pastel, Violet, Sapphire, Silver Blue, Blue Iris, Black Cross, Silver Cross, Sapphire Cross, Dawn Cross, Pearl Cross, Palomino, Pearl Golden Pearl, Jaguar e White. Cliccando su questo link potete trovare le foto con le caratteristiche. Per vedere i visoni della Saga Furs cliccate qui

La classificazione delle pelli di visone Saga Furs

Sesso: i maschi sono più lunghi e più larghi e il cuoio è più spesso rispetto alle femmine.

Size: le taglie in totale sono 11 le elenco: 50 sopra i 101 cm, 40 da 95.1 a 101 cm, 30 da 89.1 cm a 95 cm, 20 da 83.1 cm a 89 cm, 0 da 77.1 cm a 83 cm, 1 da 71.1 cm a 77 cm, 2 da 65.1 a 71, 3 da 59.1 cm a 65 cm da 53.1 a 59 cm, 5 da 47 cm a 53 cm, 6 sotto i 47 cm.

Shading: sono le sfumature di colore che vanno dal nero al bianco. Le varianti della sfumatura sono Black, 4XDark, 3XDark, 2XDark, XDark, Dark, Medium, Pale, XPale, 2XPale, 3XPale, 4XPale e White.

Quality: Saga Lumi Royal, Saga Royal, Saga e Saga | sono le pelli di qualità migliore. Quando le Saga Royal e le Saga presentano difetti come macchie e pelo arricciato, vengono classificate come IA. Quando la qualità Saga | presenta gli stessi difetti della classificazione precedente vengono denominate IB.

Clarity: il tono dei colori va dal grigio al blu al rosso si chiamano C1, C2, C3 e qualche volta C4.

Le pelli di volpe della Saga Furs

La Saga Furs offre la più grande varietà di pelli di volpe di prima qualità esistente al mondo.

Le tipologie di pelli più importanti sono:

Blue Fox, Blue Shadow Fox, Blue Frost fox (la mia preferita), Shadow Blue Frost, Arctic Marble Frost, Sapphire Frost Fox, Amber Frost Fox, Golden Island Fox, Fawn Light Fox, Golden Island Shadow, Arctic Golden Island, Silver Fox, Gold Fox, Gold Cross Fox, Cross Fox, Arctic Marble Fox, Smokey Fox, Fire Gold Fox, Platinum Fox, Platinum Gold Fox, Sun Glo Fox and Arctic Marble Fox.

Per vedere le varie tipologie di volpi con la descrizione vi consiglio di visitare il sito della Saga Furs

La classificazione delle pelle di volpi di Saga Furs

Qui un video e molto bello sulla Saga Furs realizzato nel 2015 

Sesso: non viene fatta distinzione fra maschio e femmina nel processo di classificazione delle pelli di volpe.

Size: le pelli sono misurate partendo dalla punta del naso alla base della coda. Può cambiare la misurazione in base alla scuoiatura. Solamente la Blue Fox e la Shadow Fox sono disponibili in taglia 60 sopra i 155 cm. Qui sotto il disegno per capire le taglie preso dal sito della Saga Furs.

Shading: anche nel caso delle volpi si tratta delle sfumature di colore che vanno dal nero al bianco, sono 3XDark, 2XDark, XDark, Dark, Medium, Pale, XPale, 2XPale, 3XPale, 4XPale e White

Quality: Saga Royal pelli di altissima qualità, il sotto pelo e il guard hair sono molto fitti e resistenti. Saga: sono pelli di una qualità leggermente inferiore delle precedenti. Saga |: sono pelli di alta qualità con un buon valore commerciale. Le pelli difettate vengono catalogate come IA nel caso in cui abbiano un guard hair scarso, un pelo più scuro sulle spalle o un pelo grossolano. IB sono le pelli Saga | che presentano alcuni dei difetti elencati nelle IA.

Clarity: la chiarezza del colore nelle volpi è divisa in quattro categorie che sono C1,C2,C3,C4. Più bassa è la chiarezza più confuso è il colore. E’ importante sottolineare che le caratteristiche di “clarity” non influiscano sulla qualità di classificazione della pelle.

Finnraccoon Saga Furs la classificazione

I tipi di pelle Finnraccoon: Finnraccoon, Arctic Finnraccoon, White Finnraccoon.

Il sesso, la taglia, lo shading, la qualità e la clarity sono identiche alla classificazione delle pelli di volpe descritte prima.

Come scritto all’inizio del post descrivo le pelli che ritengo più importanti per maggiori informazioni potete scrivermi una mail o contattare direttamente le case d’aste.

classificazione pellicce volpe

L’asta di pelli Sojuzpushnina

L’asta di pelli Sojuzpushnina si trova a San Pietroburgo in Russia e molti anni fa era la più importante del mondo.

Sojuzpushnina asta di pelli zibellinosoyuzpushnina-russkii-sobol-mehovoi-auktsion

La Sojuzpushnina è presente sul mercato internazionale da oltre settanta anni. L’asta russa offre pelli di zibellino ed é molto famosa per la tipologia Barguzinsky quelle con le punte argentate. Vende inoltre martora, lince, visone giapponese, raccoon, ermellini, scoiattoli, puzzole e nutrie. Tutte pelli di origine selvatica.

Lo zibellino è la pelle più pregiata nel mondo della pellicceria per le sue caratteristiche che uniscono, calore, leggerezza e le bellissime tonalità naturali. Il pelo dello zibellino è folto, setoso, molto pieno di colore fondamentalmente marrone con qualche filo bianco come se fossero fili d’argento.

A seconda della provenienza, i colori possono essere più o meno scuri, andando dal quasi Extra Dark al giallo dorato chiamato appunto Zibellino Gold. I più preziosi sono il Barguzinsky e lo Yakutsky e il Enisejsky. Sono tutti di provenienza russa che ha fondato il marchio SOBOL. Il colore classico è chiamato “ingrigito”: un marrone scuro con le punte leggermente bianche. Esistono altre colorazioni come Taupe, Gold e Cipria.

Qualche notizia in più sullo zibellino:

Lo zibellino è lungo massimo 45 centimetri, sulla gola ha un’ampia macchia, giallo/bruna o giallo/rossa mentre l’estremità della coda, lunga fra gli 8 e i 12 centimetri, è nera. 

I maschi misurano 38-56 cm esclusa la coda, che invece raggiunge i 9/12 cm. Pesano fino a 1800 grammi. 

Le femmine raggiungono i 35-51 cm con una coda di 7.2 – 11.5 cm

I colori dello zibellino sono: SILVERY(argento) arriva a gradazioni fino a Silvery5, GraffiteTitanio e Madreperla.

Spero questo post dedicato alla classificazione delle pelli da pellicceria via sia tornato utile per qualsiasi altra informazione potete contattarmi.

Samantha

4 Comments

  • Fabio ha detto:

    Post davvero interessante! Nella classificazione non mi sembra di aver visto il Lippi. Come si classifica e inserisce? (domanda da profano)
    Grazie in anticipo

    • Ciao Fabio – non l’ho inserito perché è una pelle non venduta nelle aste descritte nel post.
      Stai facendo una ricerca? A cosa ti serve questa informazione?

      • Fabio ha detto:

        No semplicemente è una delle pelli che trovo più belle e intriganti, ma si trovano pochissime informazioni a riguardo. E visto che ti ho vista indossarlo in vecchi post (non sai l’invidia!) mi chiedevo se potessi darmi qualche informazione precisa.

  • lily ha detto:

    bel blog ciao ho delle pellicce molto belle ma sono in un periodo eco e vorrei venderle preferirei su siti specializzati o anche su siti di livello con foto dove mi suggerisci, lavoro come modella e sono tutte molto belle firmate e glamour

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *