Dove comprare pellicce a Parigi

comprare pellicce a parigi

Volete sapere dove poter comprare pellicce a Parigi? Quali sono i migliori negozi che vendono pellicce classiche o più alla moda?

Leggete qui sotto i miei consigli=)

Parigi è la capitale della moda ma è anche uno delle città migliori dove poter comprare pellicce. Non è la capitale della pellicceria ma si difende bene. Come sapete come visito una città una delle prime cose che faccio è andare a visitare le pelliccerie o i negozi che vendono pellicce, mi da la sensazione di sentirmi immediatamente “a casa”. L’anno scorso come arrivata a Parigi sono andata subito da Milady una pellicceria storica di Parigi

Prima di darvi i miei consigli su: dove comprare pellicce a Parigi,  voglio raccontarvi come sono nate le pelliccerie in Francia

Curiosità sulle pelliccerie Francesi: come sono nate. Le pelliccerie di Faubourg Poissonnière.

Questa strada (La rue du Faubourg Poissonnière) deve il suo nome ai pescatori del nord-est della Francia che per vendere la loro merce adottarono questa strada che segnava il confine fra il 9° e il 10° distretto, fra il vecchio Petite Armenie e il più recente Petite Turquie.

fbg-poissonniere-fourrure

La rue du Faubourg Poissonnière

In passato, apprezzato dalla  borghesia e dalla nobiltà che vi fece costruire degli Hotel particolari, la strada divenne nel XIX secolo un quartiere d’artigiani, di piccole industrie e di sartorie.

Questo cambiamento coincise con l’evoluzione della pellicceria in Francia che si diffuse maggiormente nella seconda metà del  secolo.

Ed è proprio in quel periodo che iniziano ad arrivare a Parigi, dall’Europa dell’Est, i primi profughi ebrei molti dei quali diventano pellicciai.

Ancora adesso numerosi pellettieri e pellicciai del sobborgo appartengono alla comunità germanica ashkénaze i cui ristoranti e pizzerie sono raggruppati in Rue Richer, ai quali si sono aggiunti nel corso del XX secolo alcuni greci e armeni.

Il regista Claude Berri (Langmann il suo vero nome) che era figlio di pellicciai ebrei ashkenazes, nato non lontano dal sobborgo Poissonièrre, ha raccontato quel periodo della sua vita nel film “Le cinema de Papa”.
Un’altra celebrità che ha dei riferimenti con il piccolo mondo della pellicceria del sobborgo è Louis De Funès, che dopo aver frequentato una scuola di pellicceria in Rue de Tournelles, ottiene a 17 anni un posto di apprendista in una piccola pellicceria del quartiere, ma è rapidamente licenziato per…mancanza di serietà.

Durante parecchi decenni l’industria della pellicceria, vittima di cattive critiche, è stata in perdita, ma dopo qualche anno essa sembra voler ripartire. Alcuni convertiti alla falsa pelliccia hanno deciso di rimanere nella roccaforte storica di questo artigianato la cui corporazione è una delle più antiche di Parigi.

Ora che vi ho raccontato come sono nate le pelliccerie in Francia possiamo tornare ai consigli su dove comprare pellicce a Parigi

Pelliccerie di Parigi che vale la pena visitare.

Se state cercando una pelliccia elegante dai tagli classici. La maggior parte di questi negozi hanno lo shop online vi consiglio di visitarli così potete farvi un’idea di cosa vendono. Sicuramente troverete pellicce di cincillà, visone, lince, coniglio, volpe, montoni e molto altro.parigi pellicce

Lista di negozi che vendono pellicce classiche a Parigi

Se invece state cercando pellicce colorate, più alla moda magari con intarsi di coccodrillo, stampe ricami e altro, la soluzione per voi sono i negozi o department store che vendono brand di alta moda e di ricerca. Non chiedetemi negozi con le pellicce a poco prezzo non li conosco e anche se li conoscessi non li promuoverei inserendoli nel mio post perché le pellicce che costano poco di solito hanno un pelo molto brutto rovinato o peggio ancora con pelli di sconosciuta provenienza. Ricordate: se comprate una pelliccia è per sempre. Ha valore, COSTA. Deve costare.

Non inserisco nella lista Hermes, Louis Vuitton, Fendi etc. perchè sono monomarca di brand super famosi che potete trovare facilmente anche da soli.

vladimiro gioia pelliccia lady fur parigi

Lista di negozi dove poter trovare pellicce più alla moda e alcuni brand che adoro che propongono capi semplici ma con quel qualcosa in più.

Come alcuni di voi sapranno sono stata a Parigi circa due settimane fa per alcuni meeting di lavoro.

Uno di questi riguarda Modem, abbiamo fatto una partnership strategica =) Cliccate qui per saperne di più.

Nelle foto indosso una pelliccia di Vladimiro Gioia di visone tutta intarsiata, mi trovo al Le Citizen un Hotel speciale che mi ha consigliato una delle mie migliori amiche di Parigi. Ci tornerò sicuramente. L’atmosfera e accoglienza è unica. La mia stanza aveva un panorama indimenticabile e la colazione, se ci penso mi viene ancora l’acquolina in bocca.Se andate a Parigi per business, shopping o altro vi consiglio questo hotel perché ha internet velocissimo è ben posizionato vicino alla metro, taxi bus, le stanze sono moderne ed è molto silenziose.

hotel-citizen-paris-photo1 where-to-shop-furs-in-paris-photo-11 where-shop-fur-paris-lady-fur-guide-1 dove comprare pellicce a parigi paris-fur1 paris-france1 dove comprare pellicce a parigi lady-fur-paris-photo-41 dove comprare pellicce a parigi lady-fur-hotel-citizen1

Spero che i miei consigli su dove comprare pellicce a Parigi vi siano stati utili. Per qualsiasi cosa contattatemi sarò felice di indicarvi altri negozi via mail.

Lady Fur

Logo_medio

prima e unica fur blogger presente sul web

1 Comment

  • Luca Bellocchio scrive:

    Esauriente, come sempre, questo post.
    Le foto di Parigi sono bellissime e descrivono appieno l’atmosfera che questa magica città emana
    Con un poi d’invidia…Un bacio
    Luca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *