Macchina con autista Copenhagen Fashion Week

macchina con autista copenhagen

La macchina con autista è la migliore cosa per affrontare i mille impegni della Copenhagen Fashion Week

“Macchina con autista, macchina con autista, per favore trova una macchina con autista” come una pazza isterica avrò ripetuto questa frase venti volte ad Alessandra la mia account. A Copenhagen d’inverno fa sempre un freddo “cane”. Fa così freddo che l’unica cosa che avresti voglia di fare è quella di rimanere a letto sotto una coperta di pelliccia, infattibile ed improponibile in quanto nella capitale danese mi sono recata proprio per fare dei video della Copenhagen Fashion Week. Ho presenziato alle sfilate più importanti, agli eventi, fatto meeting nei posti più diversi in giro per la città.

Fortunatamente Alessandra si è affidata a Limos 4 un servizio di auto di lusso con driver di Copenhagen.

L’abbiamo trovato googolando “macchina con autista, Copenhagen”. Ai primi posti su Google sono usciti loro.

Posso affermare che avere la macchina con autista sia stata la migliore scelta che potessi fare. Non ho saltato un meeting, sono arrivata puntuale a tutti gli appuntamenti, non ho preso freddo, non mi sono stressata ed ho potuto ammirare la bellissima ed elegantissima città di Copenhangen.

La macchina con autista a Copenhagen di inverno è la soluzione migliore.

Insomma è stata un’esperienza a “cinque stelle” ed ora che l’ho provata, vorrei avere sempre la macchina con autista, soprattutto quando vado all’estero per viaggi di lavoro.

Non posso usare i mezzi pubblici perchè indosso sempre pellicce costosissime ed ho sempre il terrore che qualcuno me le rovini. A Milano uso la mia macchina o UBER.

UBER è senz’altro un servizo fighissimo ma non assolutamente paragonabile all’avere la macchina con autista privato. No, No, No è proprio un’altra storia. Se hai l’autista privato puoi lasciare le cose in macchina come la giacca o il computer, la macchina diventa la tua seconda casa=) Copenhagen è piccola per cui arrivi facilmente agli appuntamenti ma per esempio a New York avere il driver privato è la cosa migliore perchè la grande mela non è grande ma gigantesca, se c’è traffico può succedere che rimani anche mezzora imbottigliato nel traffico.

A proposito di pellicce costose nelle foto indosso una pelliccia tutta intarsiata di Vladimiro Gioia. La pelliccia è fatta di visone e volpe. Giudicate voi se con una pelliccia del genere, potrei mai prendere i mezzi pubblici. Direi proprio di no.

pelliccia di visone e volpe vladimiro gioia copenhagen fashion week pelliccia di visone e volpe vladimiro gioia lady fur oh! by kopenhagne fur porta chiavi pelliccia copenhagen pelliccia visone e volpe lady fur copenhagen macchina con autista copenhagen macchina con autista copenhagen pelliccia lady fur sulla macchina con autista copenhagne

 

La pelliccia di Vladimiro Gioia è piaciuta tantissimo ai fotografi ed è stata anche scattata da WWD Magazine. Cliccate qui per vedere la foto.

L’autista che mi ha portata in giro per tutta la Copenhagen Fashion Week è un mio followers=) Non è fighissimo? :)

Fra qualche giorno condividerò il video di elle.it e il video per il mio blog della Settimana della Moda continuate a seguirmi.

Foto: Jana Anhalt 

Nelle foto indosso: Scarpe Strategia Pelliccia Vladimiro Gioia, Borsa L’edmotion Design, Fur Friends attaccati alla borsa: Oh! by Kopenhagen Fur, Jeans Levis, Anello in pelliccia Oh! by Kopenhagen Fur e Occhiali Miu Miu

Vostra Lady Fur

logo welovefur

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *