Il prezzo del VISONE è SCESO! Ottimo Direi!

pelle_di_visone

Non solo quello del visone ma delle pelli in generale.

Lo scorso inverno il prezzo delle pelli era salito alle stelle. Fare le collezioni in pelliccia per noi designer stava diventando improponibile.

Ma ora i prezzi sono scesi in media del 30%.

Questo è dunque decisamente il momento giusto per iniziare a realizzare una collezione ricca di pellicce.

Ecco un piccolo paragone dei prezzi odierni rispetto a quelli dell’anno scorso:

Una pelle di visone maschio zaffiro costava  170 euro ed ora ne costa soltanto 90

Una pelle di visone maschio brown costava fra i 120 e i 180 euro ed ora ne costa 60

Una pelle di volpe argentata costava 250 euro ed ora soltanto 140

Una pelle di zibellino costava dai 400 in su ed ora 200 euro.

In realtà questa è una media molto generica di prezzi perché tutto dipende dalla taglia, dal tipo e dal colore delle pelli.

Agli amici designer che spesso mi chiedono se conviene o meno utilizzare le pellicce nelle collezioni posso dare una sola risposta: SI !

SI! Ed ORA più che mai! Questo è il momento giusto perché il mercato è dalla nostra parte. Potete comprare bene =))

Condivido con voi questa foto. Mi trovavo a Kopenhagen durante l’asta di maggio.

Per vedere altri post di Kopenhagen  cliccate qui

 

Miao Miao

Lady Fur

 

4 Comments

  • Ollyup scrive:

    wow ottimo direi per chi ama i visoni io non li preferisco ma sono cmq molto belli :D
    Se ti va passa a trovarmi http://www.ollyup.com/

  • Aisa scrive:

    Cara Samantha, puoi dirmi se la pelle di foca rimane comunque con le sue caratteristiche macchioline? O si può anche avere in una bella tinta unita?
    P.s. la tua idea del blu a strisce argento è favolosa…..

  • AMIFUR scrive:

    In effetti i prezzi sono scesi di parecchio. Da un lato forse meglio cosi, in ogni caso le oscillazioni di prezzo non influenzera’ la nostra passione.

    A fur accessory will not only warm you up but will also become a part of your style. Fur has always been, still is and will always be fashionable after all!

    AMIFUR

    http://www.amifur.com

  • Dorothy scrive:

    Ciao! Volevo chiederti se ti è mai capitato di essere contestata per il lavoro che fai, se qualcuno ti ha mai rovinato dei capi per ripicca e se hai mai pensato di fare una linea “cruelty free”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *