Da Copenhagen.

SAMANTHA_dereviziis_looks-copenhagen_pelliccia_di_visone

Non sono narcisista né egocentrica né vanitosa. Che sia ben chiaro!

Ultimamente alcuni di voi (una piccolissima parte) mi domandano perché io non pubblico foto di paesaggi o monumenti insomma, di quello che vedo durante i miei viaggi. Perchè posto soltanto le foto dei miei looks?

Questo è il mio diario, dove amo condividere con voi quello che faccio, la mia vita e non musei o paesaggi che si possono trovare anche sul web. La maggior parte di VOI,  quando non posto foto ma scrivo soltanto contenuti, mi chiede ripetutamente fotografie  di me in PELLICCIA. Vorrei ricordare che l’89% di voi sono amanti di pelle e pelliccia.

borsa_chanel_SAMANTHA_dereviziis_looks-copenhagen_pelliccia_di_visonepelliccia_visone_vladimiro_gioia_gchanel_borsa_rosa_samantha-dereviziislady_fur_samantha_dereviziis_welovefurtazza_di_te'_welovefur_samantha_dereviziis_MG_2658scrape_prada_ultima_collezione

Il diario è una piccola finestra di quello che faccio durante i miei viaggi nel mondo della pellicceria e della moda. Qualcosa di unico che potete trovare esclusivamente  sul mio blog welovefur.it in italiano, .com inglese, .ru russo e .cn cinese.

In queste foto mi trovavo a Copenhagen e stavo andando ad  un appuntamento di lavoro da Kick Nexus. Domani vedrete il video. Rimanete connessi.

In queste foto indosso una pelliccia in visone intarsiata ma non c’è bisogno che vi dica qual’è il brand…  L’unico ad avere questo stile impeccabile e gli intarsi sono il suo pane quotidiano: VLADIMIRO GIOIA parlo di lui. La pelliccia di visone che vedete nelle foto è interamente lavorata ad intarsio. Bellissima. Un sogno!

Il completo gonna e giacca è di Annie P, un brand molto femminile ed elegante adatto a tutte le occasioni.

Per vedere i post recenti su Copenhagen clicca qui.

Per vedere i post di Kick Nexus scrivi Kick all’interno del box “cerca”.

Borsa: Chanel

Tacchi: Prada

Foto: Mattia Guolo

Trucco: Lea Sonne

Luogo: Kopenhagen Fur

Pelliccia in Visone: VLADIMIRO GIOIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *