Pellicce 2017: quelle più belle viste durante la Fashion Week P/E 2017

pellicce 2017 primavera estate

Pellicce 2017, quali sono le più belle viste durante la Fashion Week primavera/estate di Milano, Parigi e New York?

Pellicce 2017, non solo per l’inverno. Durante la Fashion Week primavera/estate 2017 di Milano e Parigi la pelliccia è stata una delle inaspettate protagoniste. Non ci credete?

Pellicce 2017

Dalla giacca militare con profili in pelliccia bianca di Ermanno Scervino, andando al classico cappotto di Valentino, finendo con la splendida pelliccia con lettering che ha chiuso la sfilata primavera/estate di Gucci.

Ma gli esempi sono molti altri.

Pellicce 2017: Simonetta Ravizza e Fendi

Simonetta Ravizza – nome di riferimento per il mondo della pellicceria e dell’abbigliamento di lusso – ha presentato tantissimi capi spalla in pelliccia e pelle: i più interessanti i gilet coloratissimi. Si perché se di pelliccia si parla in estate, che almeno sia colorata.

 

Simonetta Ravizza Pellicce 2017

 

 

E ovviamente per le pellicce del 2017 Fendi non poteva mancare: la sua collezione primavera/estate è stata caratterizzata da nuance pastello, capi morbidi e bon ton, ma fra la seta e lo chiffon ecco spuntare capi in pelliccia che sogneremmo indossare anche ora durante l’autunno inverno.Fendi Pellicce 2017
Invece di aspettare che arrivino in negozio, abbiamo provato a cercare nelle collezioni attuali dei capi simili e questo è il risultato.

La pelliccia di Giambattista Valli a righe nere e colori naturali …

o quella a rosa e nera di Shrimps?

Qui un’altra selezione di pellicce a righe ispirate a quelle viste durante le sfilate p/e 2017.

 

Pellicce 2017: Miu Miu e Blumarine

Pellicce dagli echi degli anni ’60 durante la sfilata primavera estate 2017 di Miu Miu, o capi spalla a righe sui toni freddi con colli in pelo.

Miu Miu Pellicce 2017 SS
Per Miuccia Prada la bella stagione si alterna fra una cuffia da doccia vintage e un accappatoio in pelliccia patchwork. E se volete portarvi avanti con gli acquisti sugli store online c’è già qualcosa di simile, vedi il bellissimo capo firmato Liska.

Ma il mood giocoso fra anni ’60 e ’70 è perfetto soprattutto per gli accessori in pelliccia.

Miu miu pellicce fendi zaino
Ad esempio la collezione di zainetti  e borse in pelliccia firmata da Fendi ricalca assolutamente l’immaginario colorato visto durante le sfilate p/e 2017.

E tra i capi in pelliccia più belli visti durante le sfilate 2017 quello rosa di Blumarine è stato forse uno dei più interessanti. Il trend dei capi spalla rosa non accenna a capitolare – e perché dovrebbe? – nemmeno nella pellicceria.

Ma se non volete aspettare troppo per poter acquistarne una così vi diamo qualche consiglio per gli acquisti. Pelliccia Blumarine rosa ss 2017
Fra tutte quella di Emilio Pucci è la più interessante, anche se qui parliamo di un rosa salmone e non di un rosa freddo come nel caso di Blumarine.

Date un occhio anche a questa selezione qui sotto per ulteriori spunti sulle pellicce rosa.

 

Pellicce 2017: Gucci e Rick Owens

E non abbiamo ancora finito: chi ha dedicato almeno parte della sua collezione primavera estate 2017 alle pellicce? Gucci!

Il suo fur coat con lettering quasi tattoo ha chiuso una coloratissima sfilata lasciando tutti a bocca aperta. In attesa di poterla toccare con mano abbiamo trovato qualcosa di simile in giro sugli store online.

Pelliccia Gucci 2017

Cosa ne dite per giocare un po’ anche questo inverno?

Rick Owens invece ha utilizzato il visone solo come accessorio dei capi portati in passerella.Rick Owens Pellicce 2017

Allora fatevi ispirare perché il pon pon in pelo non sta bene solo sui cappellini in lana, ma su calzature e accessori come questi anfibi di Fendi e non solo.

La pelliccia infatti non è solo per i cappotti o le giacche, sta bene su tutto, borse, maglioni e cardigan.

Parola di Welovefur =)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *