Riflessione sulla Brambilla ex Ministro del turismo italiano

Michela_Brambilla_Politico_Italiano

Vi invito a riflettere sulla Brambilla, ex Ministro Italiano, che per prendere voti e per farsi amare dagli italiani sposa cause importanti  e populiste come la salvaguardia dei diritti degli animali.

La mia domanda è:  ma questa “donna” ama veramente gli animali ed è sinceramente interessata alla loro tutela?

Apparentemente sposa cause importanti come la liberazione dei cagnolini di Green Hill, sembra quasi che li abbia liberati lei in prima persona… Ma poi scopriamo che:

Il canile che lei finanziava e faceva gestire è stato chiuso perché non era a norma. Per una che si batte per la salvaguardia degli animali non è una bella scoperta!

Una persona che ama gli animali non li terrebbe mai in un posto sporco, senza acqua calda, all’interno di box non adatti, piccolissimi e vecchi.

In poche parole i cani all’interno della struttura della Brambilla venivano maltrattati.

Penso sia importante che politici e rappresentanti difendano i diritti degli animali che soffrono, che soffrono davvero….. Allo stesso tempo è importante che lo facciano realmente e concretamente  e non solo per catturare il consenso di noi Italiani, perché stupidi o ingenui non siamo di certo!

Gli animali da pellicceria non soffrono e nulla del loro corpo viene sprecato. Chissà se qualche nostro politico lo affermerà mai?

I nostri prodotti in pelle e pelliccia si distinguono per la qualità e il lavoro fatto a mano da quelli provenienti da tanti altri Paesi. Ci vorrebbero dei politici in gamba e coraggiosi che si impegnino a valorizzare i nostri eccellenti prodotti provenienti da animali che crescono in piena salute e non soffrono.

I politici invece di creare problemi che non esistono dovrebbero occuparsi e favorire lo sviluppo economico delle aziende di  e pellicceria per le quali siamo famosi nel mondo, di aiutare i giovani designer che utilizzano questo materiale e gli artigiani della moda ….

Penso che in un momento di crisi come questo ci sarebbe più positività e unione fra noi ITALIANI e sarebbe il modo migliore per uscire dalla crisi VALORIZZANDO QUELLO CHE FACCIAMO e non quello che non facciamo!

Se avessi la bacchetta magica eliminerei la Brambilla e molti altri del governo italiano che hanno sciupato l’occasione di migliorare il nostro Paese e darei spazio ai giovani imprenditori, economisti, gente che si è e si sta creando da zero ….

XOXOX miao miao Lady fur

articolo su Repubblica

 

 

4 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *