OPPORTUNITA’ DI CRESCITA INTERNAZIONALE PER LA PELLICCERIA ITALIANA

aip_associazione_italiana_della pellicceria

aip_associazione_italiana_della pellicceria

Cari Fur lovers,

 

lo scorso 27 Novembre ho partecipato ad un incontro importante organizzato dall’Associazione Italiana Pellicceria (AIP) per presentare i dati di uno studio commissionato a PwC.

La  conferenza é stata condotta da  Roberto Scarpella, presidente dell’AIP, Nicola Anzivino e Fabrizio Franco di PwC, dal responsabile Mifur e Camera di Commercio.

Una veloce overview mostra i cinque pilastri del settore lusso, tra cui qualità e artigianato qualificato e sviluppo nuovi mercati.

Si evidenzia una crescita della spesa mondiale in prodotti di lusso nel 2010 e nel 2011 guidata dai mercati emergenti, ovvero clienti che ricercano lo status symbol e il riconoscimento sociale, e per questo più inclini alla stravaganza, all’eccesso e all’ostentazione.

La descrizione del mercato italiano e del mercato mondiale della pellicceria ha quindi portato ad una rosa di Paesi con forte attrattività: Turchia, Brasile, Sud Korea, Cina, Messico, Ucraina. 

Il nuovo target da conquistare: le nuove generazioni dei Paesi emergenti che saranno la nuova “classe ricca”.

Si è ribadita l’importanza del Mifur e della Fiera di Hong Kong, senza però tralasciare quelle più piccole e più di contatto.

Tutti gli associati e la stampa si sono mostrati molto interessati alle nuove opportunità di crescita che AIP offre.

Eventi come questo sono dimostrazioni importanti che qualcosa sta cambiando anche grazie a persone come Roberto Scarpella che dimostra di essere un Presidente valido e lungimirante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *