Hong Kong Fur Design Competition

michael_holm_lady_fur

BLACKGLAMA_LADYFUR gORANAStojanovic and ladyfur lady Fur and Huang Yan Jie michael_holm_lady_fur LADY_FUR_HONG_KONGCiao Fur Lovers

Come vi avevo promesso precedentemente ecco il post dedicato alla Hong Kong Fur Design Competition, la competizione organizzata ogni anno dalla Young Executive Committee (YEC) of The Hong Kong Fur Federation, e che quest’anno ha visto scontrarsi 29 giovani fur designer di talento, con il tema “Winter Princess”.

Ora fate un bel respiro, Chiudete gli occhi e trasportate la vostra immaginazione in un hotel lussuoso (Intercontinental Hotel), un’entrata scintillante, una scalinata bianca, un arco da attraversare, per essere catapultati in un mondo avvolto da pellicce, colori accesi, pallidi e poi il rosso, bianco, grigio; dei contrasti, il blu elettrico ed il rosa. Queste le tonalità delle pellicce che ci circondavano morbide e profumate.
Uomini e donne, giovani, ognuno di loro indossava sofisticate pellicce, UN SOGNO. Un’ eleganza irresistibile.
Il gusto è lo stile asiatico, unico e travolgente.
Avrei voluto che la serata non finisse mai.

E’ stato entusiasmante vedere sfilare tutti e 29 i capi in gara poiché, oltre ad essere interpreti di svariate ed avanzate tecniche manifatturiere, erano soprattutto il frutto della nuova definizione della pelliccia da parte dei giovani fur designer.

“Fin dall’ideazione del progetto, la Hong Kong Fur Design Competition ha ben focalizzato quali fossero gli obiettivi dell’evento, di promuovere l’originalità della moda nella pelliccia, intensificare l’interesse degli studenti locali nella pelliccia e coltivare nuovi protagonisti per questa industria. Ogni anno, i nostri vincitori del “Fur by Hong Kong” che si distinguono per il design, prendono parte anche a competizioni internazionali.” dice Mr.Andy Sin, presidente del YEC.

Tra i sette premi assegnati era presente il premio “My Favorite Fur Sketch”, votato dai fan di Facebook della pagina della Fur Design Competition.

Ecco i vincitori:

Best Sketch Award

 

Ispirato dalla bellezza del fogliame e dalle braccia del salice, questo capo in pelliccia ha una cappa in visone bordata con frange ed intarsiata internamente con una fantasia che ricorda i rami dell’albero, mentre lo strato del corsetto  è di visone lavorato a maglia con una ulteriore fantasia intarsiata.

Yeung Man Fung (Hong Kong Design Institute, Department of Fashion & Image Design)

Produttore: Exquisite Fashion Ltd

 

IMG_6270

 Commercial Award

Intitolato “Black Dragon”, in visone nero e l’abito in persiano con colletto, accentuato da paillettes nere, sovrastato da una cappa di volpe.

Wong To Ki (Hong Kong Design Institute, Department of Fashion & Image Design)

Produttore: Everest Fur Fashion Co Ltd

IMG_6141

IMG_6145

Ispirato all’ “Art Deco”, un kimono decorato in persiano e intrecciato con strisce di castoro, con una fantasia in tweed, vivacizzato da un collo in pelliccia di volpe argentata e da maniche in visone, con pieghe in chiffon inserite sotto le maniche al centro del retro.

Fur Combination Category

Fur Combination Category – Vincitore:

Chui Ka Ying (Hong Kong Design Institute, Department of Fashion & Image Design)

Produttore: Everest Fur Fashion Co Ltd

IMG_6102

Fur Combination Category – 1st Runner-Up

Intitolato “Inchiostro cinese”, questa giacca in visone nero con zip è accentuata da increspature in suede, in tonalità di blu e nero.

Yip Ka Ki (Caritas Bianchi College of Careers, Department of Fashion & Textiles)

Produttore: Regal Fur & Fashion Co Ltd

IMG_6124

Full Fur Category – Vincitore:

Cappa in visone nero tagliata e con fantasia bianca in diagonale, allegata a un top in visone nero e con pannello bianco, con catene di metallo e cristallo.

Disegnato da: Lee Ngai Yi (Hong Kong Design Institute, Department of Fashion & Image Design)

Produttore: Hong Kong Fur Factory Ltd

IMG_6129 IMG_6135

Full Fur Category – 1st Runner-Up:

Un cappotto lungo con cintura in visone nero al fianco, mentre al centro e le maniche decorati da volpe argentata, con fantasia inspirata al serpente. Un collo rigido e manica larga a forma di sbuffo, donano un tocco drammatico ed un calore extra all’eleganza del design.

Disegnato da: Chong Sau Fong (Hong Kong Design Institute, Department of Fashion & Image Design)

Produttore: Sunlit Trading Ltd

IMG_6033

 

Full Fur Category – 2nd Runner-Up:

Un capo con maniche asimmetriche in toni degradé di grigio e nero, con un corpetto decorato da visone e cincilla battuta sul bordo, combinato con una fantasia drammatica con tema “Collage”.

Disegnato da: Tsang Kai Leung (Hong Kong Design Institute, Department of Fashion & Image Design)

Produttore: K C Enterprises (Int’l) Co Ltd

IMG_6045 IMG_6046

 

Quest’anno i giudici erano composti da il Console Generale del Consolate Generale della Finlandia in HKSAR e Macau, Ms. Annikki Arponen; Commissiaro della commissione italiana in HKSAR, Mrs. Paola Guida; il Global Trend e Design Manager della Kopenhagen Fur, Mr. Michael Holm, il direttore della Cyril Murkin (HK) Ltd., Mr. Timothy W. Everest, il Vice Executive Director del consiglio dello sviluppo di Hong Kong  Mr. Benjamin Chau, le socialites Ms. Marie Zhuge, Ms. Irene Wang, Ms. Flora Cheong-Leen e la stilista Mr. Dorian Ho.

Gli amanti della pelliccia includono,  Ms. Elena Kong, Mr. Vincent Ng, Ms. Jessica Jann, Ms. Bonnie Sin, Ms. Anina Ho, Ms. Qinnie Chen, Ms. Rachel Lloyd, Mr. & Mrs. Brandon & Jenny Chau, Ms. Helen Rong, Mr. Charles Yang, Mrs. Lucy Yang, Mrs. Olivia Davies, Ms. Maria Wu, Ms. Betty Chong, Mrs. Patti Ho, Mrs. Deborah Hung, Ms. Yumi Honda, Ms. Judy Mann, Ms. Anita Tang, Mr. Wesley Wan, Mr. Andy Wong etc…

Qui altre foto dei partecipanti

 

fox_coat_ IMG_5958 IMG_6052 IMG_5976 IMG_6174 IMG_6213 IMG_6231 IMG_6258 IMG_6113 IMG_6002

Miao Miao

Lady Fur

 

 

1 Comment

  • Fabrizio scrive:

    Accipicchia Samantha che esperienza. Brava sicuramente andrà ad aumentare il tuo bagaglio di conoscenza ed esperienza fondamentale per i tuoi progetti. Complimenti ti auguro tutto il successo possibile perché sei una persona che si sta impegnando moltissimo. Ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *