Foto del mio stand al Mifur 2016

mifur 2016 lady fur stand

Foto dello stand di Lady Fur Brand Ambassador del Mifur 2016 Salone Internazionale della pellicceria.

Farò ben tre post sul Mifur. Questo è il primo, riguarda il mio stand e la mia esperienza personale. Il prossimo sarà un post ricchissimo di foto, le foto dei miei followers che sono venuti al mio stand per farsi fotografare assieme a me <3 e quelle  con gli invitati ed i partecipanti alla fiera. L’ultimo post, il terzo, al quale stiamo lavorando da giorni, è il video del Mifur e della Serata di Gala. Non vedo l’ora di condividerlo.

mifur fair milano

Vi racconto cosa ho fatto al Mifur 2016

Ho partecipato al Mifur 2016 con lo stand del mio blog welovefur.com.

Il mio piccolo team: Alessandra, Rai ed io abbiamo tappezzato i muri dello stand con le foto più belle del blog fatte negli ultimi sei mesi, distribuito mille mele agli invitati con l’etichetta: “Prima di mangiarmi seguimi su Instagram, Lady fur” e  regalato ai clienti più affezionati una bottiglia di Limoncello di Sorrento con un biglietto di buona fortuna per la Fiera.

Ho indossato tutti i giorni quattro o cinque pellicce diverse dei brand più importanti della fiera. Pellicce di visone, lince, persiano, zibellino

Per visitare la pagina Facebook del mifur

Ho scattato foto, girato un video fighissimo che non vedo l’ora di pubblicare sul mio blog e su Modem Online, la guida della moda e dei buyer più importante al mondo.mifur 2016 stand mifur lady fur mifur fair milano mifur 2016 lady fur lady fur mifur mifur 2016 lady fur stand stand lady fur mifur 2016

Ale ed io, da sole, abbiamo montato lo stand. Se mi avete seguita su Snapchat avrete visto tutto quello che abbiamo fatto (tragitto in macchina sommerse da pacchi etc, momenti di isteria nell’appendere i poster, quando ho fatto volare i palloncini…) Se non mi seguite ancora fatelo ( FATELO) mi trovate come ladyfur oppure fotografate questo QRCODE qui sotto.snapchat

In fiera ho incontrato followers provenienti da tutto il mondo, Cina, Londra, Francia, Russia, Grecia. E’ stato bellissimo! L’amore che provo per il mio lavoro è qualcosa di inspiegabile.  Mi sono divertita tantissimo: amo stare nel mio settore che io chiamo la mia fur family il quale, nonostante sia formato quasi ed esclusivamente da persone adulte  (molto adulte) piano piano si stanno accostando al Web e mi stanno dando fiducia. (A proposito di questo ieri ho pubblicato un post riguardo alla nuova collaborazione con Giorgio Magnani)

Il Mifur 2016 è andato bene (BENISSIMO). Ha superato di gran lunga le aspettative degli exhibitors ma di questo ve ne parlerò dettagliatamente nel prossimo post.

Per vedere il primo post dedicato alla mia collaborazione col Mifur cliccate qui

Samantha Lady Fur

logo welovefur

3 Comments

  • Ludovico Derossi scrive:

    Sono soddisfazioni. Brava Lady Fur. Bello lo stand, belle le gigantografie ma soprattutto bella tu
    Un bacio
    Ludovico

  • Dodo Degli Esposti scrive:

    Sempre divertenti le tue idee. I palloncini, le mele, le gigantografie…..
    L’ho visto da vicino il tuo stand e le fotografie non riescono a trasmettere l’atmosfera gioiosa che vi si respirava.
    Brava Ladyfur. Continua così. un bacio

  • Guido Maria Campagnoli scrive:

    Tutto molto originale. Continua così, cara
    Guido Maria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *