Dove comprare una pelliccia su internet

TOPOSHOP

E’ ormai quasi scontato dire che la nuova frontiera dello shopping, ora, è diventata quella on-line. Ogni giorno, decine di brand cercano in tutti i modi di aprire o rimodernare quella che è la loro vetrina nel mondo dell’e-commerce, cercando di conquistare il maggior numero di clienti possibili e di arrivare fin dove le proprie boutique non riescono. Non solo: sempre più online stores aprono nel web, cercando di accaparrarsi prodotti di griffe importanti ed esclusive.

La domanda, quindi, sorge spontanea: quali sono i siti in cui è possibile comprare eccellenti articoli di pelletteria e pellicceria?

Primo fra tutti dobbiamo per forza nominare il vero pilastro dell’e-commerce italiano: Yoox.com.

Nata nel 2000 come piccola boutique nel mondo di Internet, in soli dodici anni è riuscita a diventare un potente impero che gestisce sotto la sua supervisione numerosi online stores di altrettanti numerosi brand famosi su scala mondiale: negozi virtuali come quello di Jil Sander, Moschino, Costume National e Emilio Pucci sono solo alcuni dei nomi che possiamo, e dobbiamo, ricordare.

Sul sito madre, Yoox.com, possiamo trovare all’occorrenza numerosi accessori e capi di abbigliamento in vera pelle, oltre ad alcuni item di pellicceria veramente interessanti, come i colli e i cappelli. Un’ampia sezione, inoltre, è rivolta anche al mondo della pellicceria ecologica, ovviamente firmata da importanti brand e sempre più in via di espansione. L’unico problema sarà, quindi, quello di scegliere il prodotto desiderato, pagarlo con il metodo più consono alle nostre esigenze, inserire il nostro indirizzo e aspettare: il capo, dopo pochi giorni, sarà impacchettato davanti alla vostra porta, pronto per essere indossato.

Un’altra perla tutta italiana è conosciuta con il nome di LuisaViaRoma.com. La boutique “in carne ed ossa” nasce nel 1930 proprio in Via Roma a Firenze, ed è da subito diventata meta di pellegrinaggio per i più attenti fashion victim della storia. Di recente, lo spazio fisico si è trasformato anche in uno online, attento alle esigenze del cliente che, per un motivo o per l’altro, non riesce a raggiungere questa piccola Mecca della moda. I prodotti che possiamo trovarvi sono numerosi, tutti presi direttamente dalle più importanti e recenti sfilate e pronti per essere venduti. Anche in questo caso, il metodo di acquisto segue i canoni di tutte le altre boutique online: si sceglie il prodotto, si inserisce l’indirizzo, si paga (ovviamente), e il capo sarà dopo pochi minuti in partenza per giungere direttamente a noi.

Dando uno sguardo oltre le Alpi, notiamo che anche i nostri concorrenti europei si sono dati un gran da fare per accaparrarsi un’importante fetta del mercato virtuale.

Troviamo quindi Topshop.com, sito inglese all’avanguardia in fatto di moda e tendenze, meta internauta di numerosi fashion addicteds. All’interno di questo immediato e semplice sito, troviamo un’ampia sezione dedicata ai prodotti di pelletteria low-cost, senza però tralasciare la qualità e l’eleganza. Il capo ci metterà un po’ di più per trovare casa vostra, ma non disperate: l’Europa non è poi così grande quando si tratta di spedizioni.

Net-a-porter.com è un altro importante colosso mondiale nell’e-commerce. Diventato di recente anche un’app per iPhone e iPad, la sezione più interessante – ovvero quella che ci riguarda – è estremamente fornita e decisamente invitante. E a proposito di inviti, se vi capita di dover affrontare un’occasione importante, ma non sapete cosa indossare, niente paura: questo negozio virtuale ha una sezione dedicata apposta per voi, con tutte le proposte più allettanti per ogni situazione.

Per quanto riguarda il monobrand online stores, dobbiamo citare assolutamente Lulu-Liu.com, spazio virtuale di una bravissima ed emergente stilista giapponese specializzata nella pellicceria. La sezione shop è da segnalare: oltre che ben fatta, permette agli internauti di conoscere le ultime creazioni della stilista, e vi assicuro che sono imperdibili.

Sulla stessa lunghezza d’onda troviamo anche il sito CarloRamello.com, trasposizione virtuale di famose boutique sparse per l’Italia. Anche in questo caso, la sezione dello shopping online è ben fornita riguardo le ultime tendenze in materia di pellicceria.

Ultimo, ma non di importanza, è sicuramente Ebay, il sito di aste online più conosciuto al mondo. Non esattamente nato per rispondere alle esigenze di moda, piano piano è diventato un colosso del fashion grazie agli utenti, tendenzialmente proprietari di boutique e negozi sparsi per il globo, che si sono dati alla vendita di prodotti spesso esclusivi e di notevole conto tramite il sistema delle aste. Forse il sito non è proprio immediato alla prima visita, ma la dettagliatissima guida che potrete trovarvi all’interno vi darà una mano anche nelle situazioni più difficoltose. Inoltre, in caso vogliate contribuire anche voi a questa fantastica macchina che è il mondo dell’e-commerce, Ebay fa decisamente al caso vostro, e potrete creare un’inserzione per vendere qualsiasi cosa vi venga in mente!

Prima di darvi da fare, mouse alla mano e carta di credito nell’altra, vi consiglio anche di fare un salto su Wearefur.com, il nuovo portale dell’International Fur Trade Federation. Novità, curiosità, brand e tutto ciò che concerne il mondo della pellicceria potete trovarla qui, oltre che sul nostro blog.

Quindi, che aspettate? Benvenute e benvenuti nello shopping 2.0.

Antonio Pasolini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *