Lady Fur

Lady Fur unica influencer al mondo specializzata nel settore pellicceria

Lady Fur è il mio soprannome! Mi è stato dato nel 2013 dai miei followers dopo aver pubblicato un video riguardante la mia forte passione per le pellicce che, in una settimana, ha fatto più di trenta mila visualizzazioni. Cliccando qui potete vedere tutti i miei video

Sognavo di lavorare in questo settore. Quello della pellicceria. Con tanti sacrifici ci sono riuscita ed ho creato qualcosa che nessuno aveva mai fatto prima, welovefur: Il primo e unico blog al mondo (indipendente) dedicato al settore della pellicceria.

Sono stata riconosciuta anche da magazine internazionali come The Voice of Fur

lady fur storia pellicce

Lady Fur avvolta in una pelliccia di volpe blu Saga Furs

Com’è nata la mia passione per le pellicce?

La passione quasi fobia per le pellicce credo sia nata durante i miei primi mesi di vita quando qualcuno mi regalò una copertina in pelliccia. Potevo avere forse due anni. Sta di fatto che questa copertina che io chiamavo il “tittì” fatta in pelliccia di lapin l’ho conservata gelosamente fino all’età di dieci anni. Non andavo a dormire senza accarezzarla con le mani.

Dev’essere stata mia nonna, compratrice compulsiva di pellicce a trasmettermi tutto il suo know how in questione. Sta di fatto che all’età di quindici anni, in qualsiasi pellicceria andassi, sapevo riconoscere tutti i tipi di pelo. Riuscivo a stupire un po’ tutti.

Distinguevo una pelliccia di volpe, da una pelliccia di visone o da una di zibellino con estrema facilità.  Avevo il basco in pelliccia di tutti i colori da abbinare alle pellicce che nonna e mamma mi regalavano a Natale. In questo post racconto molto bene nel dettaglio come è nata la mia passione cliccate qui.

Per pagarmi gli studi ho anche lavorato come venditrice in alcune pelliccerie di Torino e pure come aiutante sarta, modellista e macchinista in alcuni laboratori di pellicceria sparsi tra la Liguria, Milano e Torino.

Poi, grazie al cielo, mia mamma si fidanzò con un pellicciaio.

Chi fa parte del settore può frequentare i corsi di specializzazione nelle case d’asta.

Erano anni che sognavo giorno e notte di andare a fare il corso alla Kopenhagen Fur, quella che io amo chiamare la mamma del fur e che per me, oggi, è come una famiglia. Chi mi segue da tanto avrà  visto i diversi post dedicati alla KF (che sta per Kopenhagen Fur)

Frequentai così il corso di pellicceria, anzi diversi corsi, alla Kopenhagen Fur e alla Saga Furs, le due case d’asta più importanti del settore della pellicceria e la cosa mi cambio’ la vita.

Qui sotto un video di me in Saga Fur e uno della Kopenhagen Fur

e ancora qui un post di quando agli esordi del mio blog espongo il diploma della Kopenhagen Fur appena conseguito.  Ero bionda… Cicciottella e con i brufoli (ahhaha)

Ero continuamente alla ricerca di foto ritraenti pellicce del passato o contemporanee. Sul web non c’era informazione. I siti che trovavo erano istituzionali, noiosi, vecchi di associazioni… Eravamo alla fine del 2012.

Vogue Pelle chiuse.

Così decisi di aprire Welovefur, il primo e unico blog al mondo dedicato al nostro settore. In realtà il blog racconta la mia vita: Lady Fur nel settore della pellicceria.

Fu una decisione coraggiosa. Ai tempi avevo un posto fisso: stavo lavorando in una casa di moda. Di sera mi misi a frequentare il corso della regione per diventare imprenditori. Feci il business plan del blog e ottenni il supporto della regione. E partii con la mia avventura. Mi trasferii a Milano e iniziai a lavorare con tanti brands. Principalmente all’estero Nord Europa, America e Cina. Poi ottieni anche sponsorship da aziende leader nel settore che hanno creduto nel mio business idea.

Su Welovefur troverai miei video alle Fiere del settore come Chic Shanghai, il Salone internazionale della pellicceria il Mifur, la fiera di Atene e Kastoria, Hong Kong Fur Fair, Mode Shanghai (va be non ve le elenco tutte se no poi il post diventa noioso).

Troverete anche video delle aste, post informativi riguardo al mondo della pellicceria e anche cose più interessanti come consigli sullo shopping di pellicce ricchi di mood board e look accattivanti e ovviamente tantissime foto di me in pelliccia.

Frequento le sfilate Copenhagen, New York, Londra, Milano, Parigi e Shanghai tutti gli anni quindi troverete anche video dedicati alla moda. Spesso collaboro con magazine di moda come Elle, Grazia, Haibao China e altri dove condivido e recensisco le sfilate. Cliccando qui potete vedere uno dei tantissimi video che ho fatto per Elle  Cliccate qui per vedere tutti i miei viaggi

Sul blog potete anche comprare i prodotti in pelliccia che più mi piacciono selezionati apposta da me per voi. LI trovate sia nella categoria shopping che su negozio.

Ora vi starete chiedendo come faccio a vivere col blog?

Dopo aver studiato e lavorato assiduamente per quattro anni nel settore, ho acquisito un know how che al settore della pellicceria serve per i brand che desiderano rinnovarsi.

Non solo il blog è seguito da persone che hanno forte potere di acquisto in beni di lusso, uomini e donne dai 30 anni un su veri amanti del settore ma e’ pure seguito da fashion buyers, giornalisti, operatori del settore che (in parte) ho  avuto modo di conoscere durante i miei viaggi, alle fiere, settimane della moda ed eventi vari in giro per il mondo.

Ci teniamo ad avere un rapporto stretto con i nostri followers per cui lavoriamo con e-mail marketing.

Offro consulenze ai brand del settore che desiderano rinnovarsi ed entrare nel mondo della moda e del web. Col mio team mi occupo anche di realizzare campagne, look book e a volte, soltanto su richiesta e se veramente crediamo nel brand, ci occupiamo di gestire Instagram.

A proposito di Instagram che per i brand della moda è sempre più importante essere presenti nel modo corretto sto aprendo una nuova società che si occuperà proprio di supportare i brand a essere presenti su questo social.

E se volete maggiori info riguardo al mio background nel settore sono anche una stilista: per due anni ho sviluppato il mio brand etc… potete inviarmi una mail o guardare il mio profilo su linkedin

Sul blog condivido anche le pellicce che mi vengono regalate solo se mi piacciono e credo nel brand. Se siete un brand e volete che indossi la vostra pelliccia scrivetemi ladyfur@sdrsrl.com e mettete nell’oggetto “collaborazione”

Se sei interessato a collaborare con noi scrivici ti risponderemo al più presto nell’arco delle 48 ore

Lady Fur

Lady Fur è comparsa su questi magazine e altri blog molto influenti scopri la sua press cliccando qui

ladyfur-press