Ce la farò?

ladyfur, samantha de reviziis, barbie cn pelliccia

Il diario di una giovane imprenditrice alle prese con lo sviluppo della collezione senza investitori.

Sto attraversando un periodo un po’ difficile.  (Le cose facili non mi sono mai piaciute)

Lotto da dieci anni ma con tenacia e positività riesco sempre a trasformare il negativo in positivo RIBALTANDO  le situazioni a me ostili.

Così riesco a “lavorare”, ad “ottenere” e a “crescere”.

Ora sto cercando di ribaltare questa :

ad agosto firmo il contratto di licenza per lo sviluppo del mio brand e parto in quarta con la collezione.

Idee chiare:  sarà ispirata a Sailor Moon!

Dopo mesi di trattative capisco che usare Sailor Moon per la Fall Winter non è fattibile sia per le tempistiche che per i costi.

Anche gli investitori si dileguano: rottura contratto 30 settembre.

Strategia e business plan tutto perduto… cerco sponsor ma inutilmente.

Rivedo la collezione per ridimensionarla perchè purtroppo per posizionare un brand  ed entrare nel mercato oltre a fare la collezione occorre trovare investimenti per la comunicazione, per la produzione e altro ancora.

Non arriva nessun aiuto esterno dagli amici fornitori che si erano proposti.

Mia madre, che pur avendo sempre creduto in me non aveva mai investito nei miei progetti, si fa avanti e mi porge una mano….  =) Grazie mamma <3

Riparto. Rivedo la collezione per la millesima volta. Mi ispiro al gatto
, la collezione da rosa e delicata  diventa rosa fluo nera ed aggressiva.

Cerco le pelli e mi affido al  fornitore sbagliato che pretende pagamento totale anticipato. Nè i tempi mi consentono di far colorare le pelli… In più, se non ho il campionario pronto a breve non posso essere selezionata per entrare negli showroom di vendita.  Insomma un casino!

Sono completamente sola, senza un team vero e proprio nè soci che mi possano coadiuvare e a cui appoggiarmi anche per lo sviluppo del blog.

Grazie però all’aiuto psicologico di tante persone: mia nonna, mia sorella, mia madre,  di Dario (il mio migliore amico), Raffaella e di  Mattia,  grazie a Vladimiro e a Viviana e al supporto di chi mi vuole bene dei miei followers  riesco a rialzarmi  e a rimettermi al lavoro….

La mia sarà dunque una collezione non troppo dispendiosa composta da borse (meno costose e impegnative) e dieci capi in pelliccia… finanziata unicamente grazie al mio blog, dalla vendita del vecchio campionario e con l’aiuto della mia mamma.

Seguirò lo sviluppo del campionario fino a dine dicembre poi  inizierò a viaggiare per il blog (Copenhagen, San Pietroburgo, New York, Parigi e Pechino).

Credo questo aggiornamento più che doveroso: non vorrei mai che qualcuno di voi pensasse che i miei post meno frequenti fossero dovuti a pigrizia o ad incostanza.

Sto lavorando giorno e notte ad entrambi i progetti e presto ci saranno novità molto interessanti.

Detto ciò ora sto bene e sono felice :-).

Questa é sicuramente una delle esperienze più formative in assoluto e dopo lo sfogo liberatorio sono certa di riuscire a ribaltare anche questa situazione !!!

boom boom boom

Lady Fur

 

1 Comment

  • Carolina scrive:

    In bocca al lupo per tutto. Sei una giovane imprenditrice, di talento e ti auguro davvero tutto il meglio.
    Sono certa che la tua collezione , coadiuvata dalle persone che ti amano davvero, sarà un vero successo.
    Ti seguo sempre, hai un carattere vero!
    Un bacio

    Carolina

    http://www.theworldc.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *